Comune di Serravalle Scrivia

Gestione oggetti rinvenuti

Argomenti
Tags

Chiunque trovasse oggetti di qualsiasi tipo è tenuto a consegnarli all'Ufficio di Polizia Municipale; chiunque avesse perso qualcosa può presentarsi all'Ufficio Polizia Municipale e richiedere se sia stata rinvenuta. 

Oggetti rinvenuti

Foto di LUM3N da Pixabay

Cosa è

Agli Uffici di Polizia Municipale è stato affidato il compito di ricevere e custodire gli oggetti rinvenuti sul territorio comunale di Serravalle Scrivia, trovati direttamente dagli operatori di polizia locale oppure ad essi consegnate da quei cittadini che li abbiano ritrovati. Chiunque trovasse oggetti di qualsiasi tipo è tenuto a consegnarli all'Ufficio di Polizia Municipale

Accedere al servizio

Gli uffici del Comando di Polizia Municipale sono accessibil alle persone diversamente abili

A chi è rivolto

Chiunque rinvenga un oggetto smarrito; chiunque sia proprietario di un oggetto smarrito o rubato.

Cosa serve

La Polizia Municipale ritira, registra, conserva e consegna ai legittimi proprietari (ove possibile) le cose ritrovate, nei modi e nei tempi previsti dalla Legge. La gestione degli oggetti rinvenuti è disciplinata dall'Articolo 927 e seguenti del Codice Civile ed organizzata secondo quanto disposto dall'apposito Regolamento Comunale. I documenti rinvenuti vengono prioritariamente trasmessi, al Sindaco del Comune di residenza dell'intestatario o nel caso di cittadini stranieri all'Autorità Consolare/Diplomatica dello Stato di appartenenza, al fine della restituzione agli aventi diritto. Gli oggetti privi di valore economico, dopo un periodo massimo di giacenza di 90 (novanta) giorni, saranno alienati o inviati alla distruzione. Gli elenchi degli oggetti rinvenuti in giacenza sono pubblicati on line all'Albo Pretorio Comunale ed inseriti in Avvisi di Deposito. La restituzione degli oggetti rinvenuti all'avente diritto (ovvero a persona da questi delegata con atto scritto accompagnato da fotocopia di un valido documento di identità del delegante) si effettua presso il Comando, nei giorni ed in orario di apertura al pubblico. E' anche possibile concordare il ritiro dell'oggetto rinvenuto presso il Comando a mezzo corriere espresso con spese a carico del destinatario, nei giorni ed in orario di apertura al pubblico. E' possibile richiedere la spedizione a domicilio dell'oggetto rinvenuto, da effettuarsi a mezzo corriere espresso sempre con spese a carico del destinatario, previa richiesta scritta del proprietario/avente diritto/persona delegata, da inviare a mezzo posta elettronica o fax al Comando di Polizia Municipale. Nella richiesta vanno specificati: 1. la volontà di ricevere l'oggetto a spese del destinario; 2. l'indirizzo di recapito (se diverso dalla residenza anagrafica); 3. un numero telefonico di riferimento per il corriere; 4. allegare fotocopia o scansione documento di identità del richiedente e, se del caso, del delegante.

Costi e vincoli

Spese di spedizione a mezzo corriere commerciale a carico del destinatario, in caso la riconsegna del bene al leggittimo proprietario non avvenga presso il Comando di Polizia Municipale.

Tempi e scadenze

n.d.

Contatti

Corpo di Polizia Municipale di Serravalle Scrivia, Comando "Antonio Sala", Via Berthoud, nr. 102, Tel. 0143.633644, Fax 0143.634040, Numero di Emergenza Unico Europeo 112
poliziamunicipale@comune.serravalle-scrivia.al.it;
polizia.municipale@pec.comune.serravalle-scrivia.al.it
Responsabile del Servizio:
Comandante/Commissario Antonella Toscanini
Ispettore: Paola Grande

Orario di sportello al pubblico

Ulteriori informazioni

n.d.

Contenuti correlati

Luoghi

Comando di Polizia Municipale “Antonio Sala”.

Descrizione breve Comando di Polizia Municipale di Serravalle Scrivia Modalità di accesso Gli Uffici del Comando di Polizia Municipale sono accessibili ai diversamente abili.

Leggi di più

Uffici

Ufficio Polizia Municipale

Corpo di Polizia Municipale di Serravalle Scrivia Uffici e Centrale Operativa, Ufficio Sanzioni e Cassa, Ufficio Infortunistica Stradale, Nucleo Polizia Giudiziaria, Ufficio Oggetti Rinvenuti.

Leggi di più