Aggiornamento delle liste elettorali

Aggiornamento delle liste elettorali.

Ministero dell'Interno Logo 2

Cosa è

L'aggiornamento delle liste elettorali avviene attraverso le revisioni semestrali, le revisione dinamiche e, in caso di elezioni, dinamiche straordinarie.

Le liste elettorali vanno periodicamente aggiornate attraverso delle procedure complesse chiamate revisioni: revisione semestrale, revisione dinamica, revisione dinamica straordinaria in caso di elezioni.
Le variazioni alle liste vengono fatte: 1. d'ufficio; 2. sulla base delle risultanze anagrafiche o di stato civile o di comunicazioni dell'Autorità Giudiziaria e comprovate, quando ricorre il caso, dalla conferma di cancellazione nelle liste elettorali del comune di provenienza.
Revisione semestrale. La revisione semestrale avviene in febbraio-giugno e in agosto-dicembre di ogni anno.

Le variazioni vengono fatte sulla base di: 1. iscrizione dei cittadini che raggiungeranno la maggiore età nel semestre successivo a quello in cui viene attuata ciascuna revisione. 2. cancellazione di elettori cancellati dall'anagrafe della popolazione residente per irreperibilità.
Revisione dinamica. La revisione dinamica avviene in due momenti dell'anno: gennaio e luglio.
In entrambi i momenti ci sono due fasi: Prima tornata. cancellazione per morte, perdita della cittadinanza, perdita del diritto, nonché le variazioni conseguenti al trasferimento di residenza da un comune all'altro. Nella seconda tornata si procede, invece, alla iscrizione; Seconda tornata. iscrizione dei cittadini che, avendo compiuto il 18º anno di età, hanno, a qualsiasi titolo, diritto ad essere compresi nelle liste elettorali; variazioni in seguito al cambio di abitazione nello stesso comune.
Revisione dinamica straordinaria. La revisione dinamica straordinaria si fa solo in caso di elezioni.
Si effettuano quattro distinte tornate. La prima tornata al 48°giorno, la seconda al 45°, la terza al 30° e la quarta al 15° giorno antecedente le consultazioni. Coloro che sono interessati da trasferimenti anagrafici definiti successivamente alla revisione dinamica straordinaria, manterranno l'iscrizione nelle liste elettorali del comune di provenienza fino alla prima revisione utile. Questi elettori dovranno esercitare il loro diritto di voto nel comune di precedente residenza.

L’ufficio elettorale, verificati i requisiti, procede (entro 180 giorni) all’iscrizione o alla cancellazione dalle liste elettorali.

Ogni cittadino, cittadina maggiorenne può consultare le liste elettorale, occorre presentare il modulo di richiesta

A chi è rivolto

n.d.

Accedere al servizio

n.d.

Cosa serve

n.d.

Costi e vincoli

n.d.

Tempi e scadenze

n.d.

Contatti

Comune di Serravalle Scrivia - Servizio Elettorale e Leva, Stato Civile - Demografico - Immigrazione e Cittadini non Serravallesi
Via Berthoud, nr. 49, Piano terra
Tel. 0143.609431, Fax 0143.609499
demo@comune.serravalle-scrivia.al.it
info@pec.comune.serravalle-scrivia.al.it

Responsabile del Servizio: Dott. Lorenzo Bianchi
Staff: Ottolia Claudia, Zino Giuliano

Orario ordinario di sportello al pubblico

Ulteriori informazioni

n.d.

Contenuti correlati

Luoghi

Sede Comunale

Descrizione breve Il Palazzo Municipale, sede dell’Amministrazione Comunale, ospita gran parte degli Uffici Comunali.

Leggi di più

Uffici

Ufficio Anagrafe e Demografico

Comune di Serravalle Scrivia – Servizio Elettorale e Leva – Stato Civile – Demografico – Immigrazione e Cittadini non Serravallesi – Protocollo Via Berthoud, nr.

Leggi di più