Concerto Taurus Brass Ensemble

Attualitą
14/09/2018

Nell'ambito delle Giornate Europee del Patrimonio 2018 l'Amministrazione comunale di Serravalle Scrivia presenta il concerto di ottoni del Taurus Brass Ensemble, che si terrà domenica 23 settembre, alle 17.00, presso l'Area Archeologica di Libarna."La musica e i musicisti sono parte del patrimonio culturale - ha detto la consigliera alla cultura Daniela Zino - e i Taurus lo rappresentano efficacemente con il loro repertorio che include contaminazioni fra classico, jazz e colonne sonore". Ogni anno il Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo aderisce alle Giornate Europee del Patrimonio (GEP), il più partecipato degli eventi culturali in Europa, promosso fin dal 1991 dal Consiglio d’Europa e dalla Commissione Europea. In Italia vi aderiscono i luoghi della cultura statali e i musei locali, insieme a fondazioni, gallerie, associazioni private con visite guidate, iniziative speciali e aperture di spazi normalmente chiusi al pubblico. Quest’anno il tema delle GEP è “L’Arte di condividere” e proprio sabato 23 settembre, la data che l'Amministrazione Comunale di Serravalle ha scelto per il concerto a Libarna, è stato scelto in tutta Italia per effettuare aperture straordinarie nei principali luoghi di cultura. Il Taurus Brass Ensemble nasce da un'idea di alcuni amici del Conservatorio di Torino, sotto la guida di Giancarlo Gazzani. Sfruttando tutte le possibilità e l'intera gamma degli strumenti in ottone, il gruppo presenta un ampio repertorio dalla musica rinascimentale, lirica e sinfonica al moderno jazz, alla musica contemporanea e agli arrangiamenti musicali delle colonne sonore dei film. I componenti del Taurus Brass Ensemble sono: Francesco Cilione e Andrea Gunetto alle trombe e flicorni, Nika Di Trani al corno francese, Diego Bruno trombone ed euphonium, Daniele Fiorio tuba. Così strutturato, l’ensemble permette quindi di proporre esecuzioni che coprono tutti i registri musicali, dal più acuto al più grave, come una piccola orchestra. Nato in ambito classico e cameristico, l’ensemble di ottoni ha sviluppato nel corso degli ultimi decenni una propria autonomia, sviluppando inoltre una importante contaminazione con la musica jazz e le colonne sonore: il successo internazionale di gruppi come i Canadian Brass, Empire Brass e i German Brass, solo per citarne alcuni, si deve proprio alla sapiente commistione di stili e repertori diversi, accomunati dall’esecuzione con i timbri e le sonorità caratteristiche degli ottoni, che hanno reso conosciute ed apprezzate queste formazioni anche al pubblico meno esperto. Il repertorio musicale dell’ensemble moderno é quindi in larga misura costituito da trascrizioni di ogni tipo di composizioni di tutte le epoche, dal classico al barocco, dal blues ad arrangiamenti pop e di musiche da film.

Le news del Comune di Serravalle sono disponibili anche in formato rss

Feed Rss delle News del Comune di Serravalle Scrivia

maggiori informazioni