Uso razionale dell’acqua potabile.

Attualità
03/08/2017

In data odierna il Sindaco ha emanato un’ordinanza che vieta il  consumo di acqua potabile destinata per usi diversi da quelli utilizzati per il consumo umano.

Il provvedimento, che entra in vigore con decorrenza immediata, ordina alla popolazione residente o avente attività sul territorio comunale il divieto di utilizzo di acqua potabile per:

- irrigazione di orti, giardini, terrazzi e l’innaffio di altre superfici a verde;

- il lavaggio di spazi ed aree private e dei veicoli (escluso impianti autorizzati e operatori professionali);

- il riempimento e ricambio di acqua di piscine ad uso privato;

- ogni altro uso improprio della risorsa, di carattere non strettamente domestico, igienico-sanitario o produttivo.

Le violazioni sono punite con la sanzione amministrativa di cui all’art. 7bis del D. Lgs. 267/2000 (da € 25,00 ad € 500,00).

ordinanza

Le news del Comune di Serravalle sono disponibili anche in formato rss

Feed Rss delle News del Comune di Serravalle Scrivia

maggiori informazioni