Diritto voto cittadini Unione Europea Elezioni comunali

Attualitą
26/01/2017

Diritto di voto cittadini dell'Unione Europea - Elezioni Comunali

Iscrizione nella lista elettorale aggiunta per le elezioni del sindaco e  del rinnovo del  consiglio comunale.

I cittadini di uno Stato dell'Unione Europea, residenti in Italia con cittadinanza diversa da quella italiana, possono votare per le elezioni del sindaco e del rinnovo del consiglio comunale presentando una domanda d'iscrizione nelle liste elettorali aggiunte entro e non oltre il quarantesimo giorno antecedente la data della votazione (quinto giorno successivo all'affissione del manifesto di convocazione dei comizi elettorali).
La domanda può essere presentata:

  • personalmente all’Ufficio Demografico, in Via Berthoud 49, piano terra, esibendo un documento d'identità nell’orario di apertura al pubblico (dal lunedì al venerdì dalle ore 09:30 alle ore 12:30; sabato dalle ore 09:30 alle ore 11:45; lunedì e giovedì dalle ore 15:30 alle ore 17:45);
  • per posta elettronica: demo@comune.serravalle-scrivia.al.it, allegando la fotocopia di un documento d'identità;

I moduli di domanda sono disponibili presso il Servizio Elettorale del Comune.

Requisiti richiesti:

  • residenza nel comune
  • maggiore età
  • possesso della capacità elettorale in Italia.

 

Il cittadino dell'Unione europea iscritto nelle liste elettorali ha diritto di:

  • presentare la propria candidatura a consigliere comunale o circoscrizionale;
  • sottoscrivere la dichiarazione di presentazione di una lista di candidati per le elezioni comunali;
  • partecipare al voto per le elezioni comunali.

In tal caso contestualmente al deposito degli atti della candidatura richiesti per i cittadini italiani egli dovrà produrre:

  • dichiarazione contenente l'indicazione della cittadinanza, dell'attuale residenza e dell'indirizzo nello Stato di origine;
  • un attestato, in data non anteriore a tre mesi, dell'autorità amministrativa competente dello Stato membro di origine, dal quale risulti che l'interessato non è decaduto dal diritto di eleggibilità.

 

L'iscrizione nelle liste elettorali ha efficacia fino a quando non interviene una causa di cancellazione prevista dalla legge o l'interessato non presenta domanda di cancellazione.

 

L'iscrizione è gratuita.

 

L'elettore cittadino dell'Unione Europea riceve comunicazione dell'avvenuta iscrizione.
Successivamente, ai nuovi iscritti viene consegnata la Tessera Elettorale Personale, valida per diciotto consultazioni, nella quale è indicata la sezione elettorale di appartenenza e l'indirizzo del luogo di votazione.

Riferimenti normativi

  • Direttiva 94/80/CE del Consiglio del 19 dicembre 1994 che stabilisce le modalità di esercizio del diritto di voto e di eleggibilità alle elezioni comunali per i cittadini dell'Unione che risiedono in uno Stato membro di cui non hanno la cittadinanza.
  • Decreto Legislativo 12 aprile 1996 n. 197 "Attuazione della direttiva 94/80/CE concernente le modalità di esercizio del diritto di voto e di eleggibilità alle elezioni comunali per i cittadini dell'Unione Europea che risiedono in uno Stato membro di cui non hanno la cittadinanza" e successive modificazioni ed integrazioni.

 

Allegati

Modulo domanda di iscrizione

Le news del Comune di Serravalle sono disponibili anche in formato rss

Feed Rss delle News del Comune di Serravalle Scrivia

maggiori informazioni